Per ripartire insieme

Sospensione dei mutui, Cig e liquidità straordinaria: tutti gli interventi di Banca Centro per sostenere imprese e privati

Banca Centro aderisce alla moratoria prevista dal decreto “Cura Italia” mirata a mitigare gli effetti sul tessuto economico dell’emergenza sanitaria in corso e mette a disposizione dei privati una linea di credito straordinaria per liquidità familiare.

Al fine di contribuire ulteriormente alla prevenzione del contagio, la Banca d’Italia ha raccomandato alle banche e agli intermediari finanziari di non inviare ai clienti comunicazioni che non hanno carattere obbligatorio a mezzo posta e di adottare iniziative volte a privilegiare il ricorso a strumenti telematici per inviare alla clientela le comunicazioni periodiche previste dalla normativa di trasparenza, in modo da limitare il più possibile il ricorso ai servizi postali, la cui operatività nell’attuale emergenza è significativamente ridotta. Leggi qui le iniziative adottate da Banca Centro.

I fogli informativi dei prodotti elencati sono scaricabili dalla pagina TRASPARENZA.
 

Per tutte le informazioni contatta la tua filiale per telefono o per mail: trovi tutti i riferimenti nella pagina "Cerca la tua filiale", oppure chiedi un appuntamento compilando il form on line.

Interventi in favore delle persone fisiche
  • Sospensione da un minimo di 6 mesi fino ad un massimo di 18 mesi dei mutui assistiti da garanzia ipotecaria.

SCARICA QUI LA RICHIESTA DI SOSPENSIONE MUTUO IPOTECARIO PRIVATI

  • Concessione di una linea di credito straordinaria a sostegno della liquidità familiare

SCARICA QUI LA RICHIESTA DI CONCESSIONE MUTUO CHIROGRAFARIO PER LIQUIDITA’ FAMILIARE CONSEGUENTE ALL’EMERGENZA SANITARIA COVID-19

  • Convenzione in tema di anticipazione sociale in favore dei lavoratori destinatari dei trattamenti di integrazione al reddito di cui agli artt. da 19 a 22 del D.L. n. 18/2020

SCARICA QUI LA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTI DI INTEGRAZIONE SALARIALE ORDINARIO

SCARICA QUI LA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI INTEGRAZIONE SALARIALE IN DEROGA

SCARICA QUI ANTICIPAZIONE DELL''NDENNITA DI CIG STRAORDINARIA, ANCHE IN DEROGA PER ALTRE CAUSALI

Interventi in favore delle imprese
  • Attivazione di misure di sostegno finanziario alle micro, piccole e medie imprese

SCARICA QUI LA RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLE MISURE DI SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE COLPITE DALL''EPIDEMIA DI COVID-19 AI SENSI DELL''ART.56 DEL DECRETO LEGGE 17 MARZO 2020 N 18

SCARICA QUI LA RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLE MISURE DI SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE COLPITE DALL''EPIDEMIA DI COVID-19 AI SENSI DELL''ART. 13 DEL DECRETO LEGGE 23 DELL''8.4.2020

  • Finanziamenti per liquidita` fino a 25.000 euro

La richiesta di finanziamento dovrà contenere:
1. la domanda di finanziamento;
2. il modello 4bis del Fondo Centrale di Garanzia “Modulo per la richiesta di garanzia su finanziamenti di importo fino a 25.000 euro;
3. certificato di attribuzione partita IVA (in caso di professionisti o persone fisiche esercenti attivita` di impresa, arti o professioni);
4. alternativamente:
    a. ultimo bilancio depositato (soc. di capitali);
    b. ultima dichiarazione fiscale presentata (soc. di persone\ditte individuali\professionisti\persone fisiche esercenti attivita` di impresa, arti o professioni);
    c. dichiarazione sostitutiva di atto di notorieta` (DSAN) dell’impresa attestante la previsione del fatturato per il 2019 (per le imprese costituite dopo l’1.1.2019);
5. bilancioprovvisorio/situazionecontabile2019;
6. situazione rateali.